TERNI. Gli uomini della polizia stradale e della squadra volante sono intervenuti, nel tardo pomeriggio di giovedì 10 agosto, nei pressi di via Bartocci, a Maratta, lungo la sponda del fiume Nera in direzione Narni per soccorrere un uomo di 68 anni che, mentre stava pescando, era scivolato restando appeso a testa in giù tra la vegetazione che di fatto gli impediva di cadere in acqua. Il personale intervenuto, una volta individuato l’uomo colto da malore, lo ancorava con una fune sul terrapieno e poi lo metteva in sicurezza affidandolo subito dopo alle cure dei sanitari del 118 di Terni. Le condizioni del ferito non sono gravi.

corrieredellumbria

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.