grimanaPERUGIA La decisione è stata ufficializzata piuttosto in ritardo ma alla fine il sindaco Wladimiro Boccali ha scelto di partecipare in prima persona all’assemblea di questo pomeriggio sul tema della sicurezza di piazza Grimana, uno dei luoghi “caldi” del centro storico. Dietro l’iniziativa, associazioni come “Perugia non è la capitale della droga” e “Piazza Grimana e dintorni”. Gruppi di cittadini che coagulano un disagio di certo non nuovo: sono infatti numerosi e risalenti gli episodi spia del degrado che affligge la zona. Che, non a caso, ha attirato attenzioni bipartisan. E’ il caso dell’ordine del giorno presentato nel settembre di un anno fa dai consiglieri comunali Nicola Mariuccini (Pd) e Andrea Romizi (Pdl) per riportarla in auge.

Articolo completo e Video sul sito del Corriere dell’ Umbria

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.