pistolaFoto della porta del bagno da cui Oscar Pistorius ha sparato alla fidanzata Reeva Steenkamp la notte in cui l’ha uccisa. I telefoni cellulari di 45 poliziotti coinvolti nel caso sono stati sequestrati per volonta’ del ministero sudafricano della Polizia che li considera “prove”. L’inquirente numero uno nel caso Pistorius poi rimosso perche’ sotto inchiesta per omicidio, Hilton Botha, ha raccontato che un giornale straniero avrebbe offerto a un poliziotto quasi 40.000 euro per una foto.

Ansa.it

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.