polonia_campanile-300x181BIALYSTOK (POLONIA) – Il grosso incendio scoppiato domenica 15 settembre nella chiesta di San Wojciech che si trova nella cittadina polacca di Bialystok, ha divorato la struttura di legno e il campanile della chiesa costruita nel 1912, è andato giù.

I vigili del fuoco sono intervenuti ed hanno lavorato per dieci ore per provare ad arginare le fiamme. Il campanile è crollato e fortunatamente non ha ferito nessuno:

BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.