speleologoSpeleologo scivola nell’Abisso Bentini durante un’esercitazione che si trasforma in un vero salvataggio. Il recupero è avvenuto sabato quando lo speleologo umbro di 47 anni è caduto a 50 metri di profondità mentre stava partecipando a un’esercitazione interregionale Emilia Romagna-Umbria. L’uomo, tecnico del Soccorso Alpino e speleologico Umbria, avrebbe riportato contusioni alla caviglia e al torace.

Corriere dell’ Umbria

 

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.