viaggi turismoPERUGIA Pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Umbria il bando della Regione Umbria “per il finanziamento di attivita’ di organizzazione e commercializzazione di proposte e pacchetti turistici”. Il bando, che ha una dotazione finanziaria iniziale di 250mila euro, prevede contributi ad aggregazioni costituite da un numero minimo di cinque agenzie di viaggio e turismo ed e’ finalizzato a promuovere e sostenere l’attivita’ di commercializzazione in incoming verso l’Umbria attraverso l’aggregazione tra le imprese turistiche, al fine di conseguire una maggiore competitivita’ dell’offerta turistico ricettiva dell’Umbria e la costituzione di una offerta turistica integrata e competitiva, con particolare riferimento alla sostenibilita’ e alla destagionalizzazione dei flussi turistici”. Sono ammissibili proposte progettuali che prevedano spese ammissibili non inferiori a 50.000 euro e non superiori a 80.000 euro per ogni aggregazione. Il contributo, in regime ‘de minimis’, per singolo progetto di aggregazione, e’ fissato nella misura del 70% delle spese ammesse e non potra’, in ogni caso, essere inferiore a 35.000 euro e superiore a 56.000 euro.

AGI Agenzia giornalistica Italia

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.