watersdueTEL AVIV (ISRAELE) – Due leggende della scena musicale rock, Roger Waters dei Pink Floyd ed Eric Burdon degli Animals, sono stati trascinati in questi giorni in polemiche legate al conflitto israelo-palestinese.

Secondo il quotidiano israeliano Yediot Ahronot, giorni fa durante un concerto di Rogers in Belgio, è stato esposto un pallone nero dalla forma di unmaiale che ostentava una vistosa Stella di David, nonché simboli di carattere totalitario. In passato Waters non aveva lesinato critiche ad Israele per la costruzione della barriera lungo la linea di demarcazione con la Cisgiordania. Adesso, secondo Yediot Aharonot, è scivolato dalle critiche ad Israele ad una forma di antisemitismo.

L’ex bassista dei Pink Floyd scrive una lettere aperta al quotidiano inglese, The Independent e spiega l’uso provocatorio fatto della Stella di David nel suo nuovo “The Wall”: “Non sono antisemita”.

BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.