saldiTERNI Complice l’iniziativa dello shopping night di sabato 6 luglio, una gran folla si è riversata  per le vie cittadine, ma l’avvio dei saldi è stato in sordina, molti esercizi hanno aderito alla proposta da Confcommercio rimanendo aperti fino a mezzanotte, ma in generale la giornata di inizio dei saldi non ha fatto segnare un vero e proprio cambio di passo delle vendite. Su questa prima risposta ha forse influito il clima finalmente estivo che ha convinto molti a lasciare la città, ma si pensa che da lunedì potrà andare molto meglio. Alcuni negozianti hanno scelto di cominciare con il 30 per cento di sconto, altri si sono mantenuti su una forchetta compresa tra 30 e 50 per cento, altri ancora hanno optato direttamente per il metà prezzo su tutta la merce.

TerniMagazine

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.