stazione perugiaPERUGIA Attimi di tensione in pieno giorno oggi (giovedì 20 giugno),  poco dopo le 14, nell’acropoli perugina, in pieno corso Vannucci. Alcuni tra stranieri e italiani sono venuti alle mani, probabilmente a causa di un cellulare rubato, secondo alcuni testimoni che hanno assistito alla scena. Per fortuna a parte qualche schiaffo, spintone e un tentativo da parte di uno dei ragazzi di colore di usare come arma la propria cintura, non ci sono state gravi conseguenze.
Tre dei cinque protagonisti della rissa sono stati fermati da tre volanti della polizia giunte sul posto che hanno controllato le loro generalità e poi portati in questura. A dividerli, in un primo momento, è stato anche l’assessore regionale Stefano Vinti che aveva assistito alla scena assieme ad altri passanti.

Corriere dell’ Umbria

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.