vigili fuoco vtVITERBO – Un uomo di 30 anni, Daniele Basile, residente a Farnese, è stato schiacciato e ucciso dal trattore con cui stava lavorando in un terreno di sua proprietà. L’incidente è avvenuto tra le 18,30 e le 19 di ieri, proprio mentre il giovane si accingeva a tornare a casa. Secondo quanto accertato dai carabinieri, il mezzo agricolo si sarebbe improvvisamente ribaltato, schiacciando il conducente e, probabilmente, uccidendolo sul colpo.

Sul posto, avvisati dai familiari della vittima, allarmati perché non lo vedevano rincasare, sono immediatamente accorsi gli operatori del 118 e i vigili del fuoco, ma non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

I vigili del fuoco hanno dovuto sollevare il mezzo agricolo per estrarre il corpo dell’uomo incastrato sotto il trattore. Le operazioni di recupero della salma sono durate fino a notte.

Un altro uomo di 36 anni è rimasto seriamente ferito, mentre lavorava un terreno con un motocoltivatore, nelle campagne di San Lorenzo Nuovo. Soccorso, è stato trasportato a bordo di un’eliambulanza del 118 al policlinico Gemelli di Roma. Le sue condizioni sono state giudicate gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.

ViterboNews24

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.