scontrino-veneziaVENEZIA – La data è quella di ieri, il conto è salato, salatissimo: 100 euro per quattro caffè e tre amari. Tanto? A quanto pare no se la consumazione viene fatta in piazza San Marco a Venezia. Il fatidico scontrino è stato postato su Facebook e sta già rimbalzando sulla rete scatenando feroci polemiche. Sul documento (il 262esimo del giorno) si leggono chiare le ordinazioni delle sette persone al tavolino e anche ciò che avrebbe fatto schizzare in alto il prezzo finale: il supplemento musica.

Il caffè esposto al giudizio degli utenti sul web è il “Lavena”, proprio nella suggestiva piazza San Marco. Dal locale il commento è netto e deciso: «Ai clienti viene dato il listino nel quale sono indicati tutti i prezzi, compreso il supplemento per la musica». Insomma, equo o meno che sia il conto finale, gli avventori sapevano a cosa sarebbero andati incontro.

Il Gazzettino

Un commento su “Scontrino choc in Piazza San Marco: 100 euro per quattro caffe’ e tre amari

  1. e poi ci lamentiamo che gli italiani vanno in vacanza all’estero… abbiamo bei posti ma tutti spennaturisti.. all’estero mi trattano da re!!

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.