compro oroPERUGIA Poteva essere il terzo colpo messo a segno nel giro di poco ai danni dello stesso “Compro oro”. E invece stavolta è andata male al rapinatore di turno. Agenti della volante erano infatti impegnati in un controllo ordinario al Bellocchio quando è scattato l’allarme, intorno alle 19, al Compro oro di via Settevalli. E l’intervento è stato così immediato che ha consentito di bloccare il responsabile direttamente all’interno del negozio. In mano teneva una pistola, non si sa ancora se autentica o giocattolo. E’ stato quindi portato in questura. Si tratta di un italiano.

 Corriere dell’ Umbria

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.