“Contrordine grillini: occupate le televisioni”

casaleggioQualcosa sta cambiando. Sono arrivati in Parlamento timidi e impacciati, finendo spesso sui giornali per gaffe e scivoloni. Alla fine si sono dovuti affidare a dei responsabili della comunicazione per evitare di finire sui giornali non per cosa fanno, ma per come lo fanno. read more