Ora la Boldrini vuol sfasciare la famiglia: basta spot con le mamme che servono a tavola

M5s e Lega contro Boldrini, seduta inutile e costosaMiss Italia, le donne scosciate nelle pubblicità, “la” presidente al posto de “il” presidente. Quella della Boldrini è una battaglia senza quartiere.

Ogni incontro, qualunque microfono e qualsiasi piazza sono pulpiti validi per diffondere il verbo del femminismo tardivo e fuori tempo massimo della read more

COMUNICATO STAMPA Movimento 5 Stelle Terni su interruzione dei procedimenti elettorali per l’elezione del consiglio di amministrazione del Consorzio Tevere Nera

tevere-neraTERNI Si apprende dal sito del Consorzio di Bonifica del Tevere-Nera che la Giunta Regionale ha deliberato l’interruzione dei procedimenti per l’elezione del consiglio di amministrazione del Consorzio. read more

Acqua pubblica, Elisabetta Del Signore vince la battaglia contro Idrotigullio

ACQUAGENOVA – Elisabetta Del Signore ha vinto la sfida per l’acqua contro Idrotigullio: no al profitto in bolletta. Tutto era partito da quegli 8 euro di “remunerazione di capitale” (cioè il profitto del gestore) che Elisabetta, residente a Portofino, si era vista recapitare nelle bollette dell’acqua emesse tra luglio e dicembre 2011. read more

Stalking, governo ci ripensa: pene più alte per tenerli in carcere

stalking1ROMA – Carcerazione preventiva per gli stalker,arriva la retromarcia del governo. Dopo aver pasticciato in Commissione con una norma che di fatto impedirebbe la carcerazione preventiva per il reato di stalking ora si pensa ad un read more

Camera vs Crozza Fan Page: “Dipendenti aggrediti”. Flash agenzie, come dl Fare

crozza_fan_page_camera-300x221ROMA – Il problema numero uno della Camera dei Deputati è la pagina Facebook dei fan di Maurizio Crozza. Nemmeno quella di Crozza, ma quella dei suoi fan. Ah già, a Montecitorio stanno solo votando la fiducia sul dl Fare. read more

Indesit conferma i 1400 eusberi. Chiesto l’intervento del Ministero

indesit (1)PERUGIA Sembra non esserci luce in fondo al tunnel per i lavoratori della Indesit Company, l’azienda di elettrodomestici che ha deciso e confermato il taglio di 1.400 dipendenti. “L’atteggiamento dei vertici della Indesit Company, che nell’odierna riunione in sede ministeriale hanno confermato la volontà di procedere col piano di ristrutturazione – ha commentato il consigliere regionale del Pd, Andrea Smacchi – che prevede oltre 1.400 esuberi, è inaccettabile sia dal punto di vista economico che morale”. read more