Angelo Bagnasco, e i funerali di don Gallo a Genova: piazza ha sostituito comizi

Prolusione-del-card.-Bagnasco-al-Consiglio-permanente-della-Cei_articleimageGENOVA – Sua Eminenza il cardinale Angelo Bagnasco, genovese dei caruggi, ha mantenuto un sorriso leggero e si è fermato con in mano il testo dell’omelia che stava pronunciando davanti alla bara chiara di don Andrea Gallo posata ai suoi piedi, quando lo hanno sommerso di colpi di tosse e poi di fischi e infine lo hanno azzittito, cantando “Bella Ciao”, fuori ma anche dentro la nobile chiesa di Nostra Signora del Carmine nel centro di Genova. read more