Diego Lucchetti ucciso al rave da un’auto. “Pensavo fossero buche”

diego_luchetti2-300x161MACERATA – “Il terreno è molto sconnesso, pensavo ci fossero delle buche”. E’ la versione dei fatti fornita ai carabinieri da C.M., il ventenne alla guida dell’Opel Corsa che due notti fa ha schiacciato e ucciso il diciottenne Diego Luchetti, sdraiato su un prato nei pressi di un rave party in una ex cava a Serripola di San Severino Marche. read more