Botte alla moglie davanti alla figlia: ucraino allontanato di casa dai Carabinieri

violenza-donneTERNI I Carabinieri della Stazione di Papigno, hanno eseguito l’Ordinanza di misura Cautelare di “allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla persona offesa” ad un 33enne ucraino, operaio, pregiudicato, da tempo residente a Terni, per l’ipotesi di reato lesioni personali e maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie. read more