Olli Rehn: “Abolizione Imu preoccupa: se sforate deficit, procedura si riapre”

olli-rehn-300x196ROMA – L’Europa è preoccupata e allarmata dalla recente abolizione dell’Imu. Sottinteso, e il governo ne è consapevole, che se il nostro Paese sforasse il tetto del deficit, si riaprirebbe una procedura per disavanzo eccessivo. E’ quello che ha detto il commissario agli affari economici Olli Rehn in un’audizione al Senato. read more

Piazza Grimana, “ribellione” per chiedere sicurezza, anche le istituzioni scendono in campo.

grimanaPERUGIA La decisione è stata ufficializzata piuttosto in ritardo ma alla fine il sindaco Wladimiro Boccali ha scelto di partecipare in prima persona all’assemblea di questo pomeriggio sul tema della sicurezza di piazza Grimana, uno dei luoghi “caldi” del centro storico. read more

Iva aumenta a ottobre al 22%. Consolazione: colpisce di piu’ i ricchi

soldi5ROMA – Tra Imu e processi ci siamo quasi dimenticati dell’Iva e del suo prossimo aumento. Aumento che scatta dal primo di ottobre, a quella data scade infatti il rinvio di tre mesi dell’aumento varato dal governo e al primo di ottobre l’aliquota massima dell’imposta sul valore aggiunto passerà dall’attuale 21 al 22%. read more

Dal ponte scivoloso alla piscina da 49 metri: 2 miliardi di sprechi pubblici

ponte_calatrava-300x199ROMA – Il ponte scivoloso, l’aeroporto inutile, gli ospedali mai aperti, i palazzi fantasma e i parcheggi lontani dal centro e senza navette. L’Italia dei soldi ( pubblici) buttati in opere inutili o mal realizzate è fatta di architetture variegate. Ma ha un costo preciso: 2 miliardi di euro (mezza Imu, per capirci) spesi in opere mai utilizzate o lasciate al degrado. read more