Roma. Nigeriani picchiano autista bus: gli aveva chiesto di pagare il biglietto

atac_roma_1_8068ROMA – Hanno preso a calci e pugni l’autista del bus 170 a Roma, lanciandogli addosso anche un passeggino che avevano con loro, reo di avergli chiesto di obliterare il biglietto. Sei nigeriani, tra cui due donne incinta e un bimbo, sono stati denunciati per resistenza e violenza a incaricati di pubblico servizio. read more

La sorella del ministro Kyenge a giudizio Avrebbe picchiato una donna albanese

la_sorella_del_ministro_kyenge_a_giudizio_avrebbe_picchiato_una_donna_albanese-0-0-372751PESARO Guai giudiziari per una sorella del ministro dell’Integrazione Cecile Kyenge: Kapya ‘Dora’ Kyenge, 46 anni, è stata rinviata a giudizio davanti al Giudice di Pace di Pesaro con l’accusa di aver picchiato e insultato una vicina di casa albanese, Aferdita Bquiri, che come lei abita in una casa popolare dell’Erap a Ginestreto. read more

Kyenge: «Io orgogliosa di essere nera» Il ministro: «Non sono di colore».

cecile-kyenge-130502155545_mediumROMA Dopo le polemiche, l’orgoglio. «Sono nera e italo-congolese e ci tengo a sottolinearlo. Dentro di me ci sono due Paesi. Non sono di colore, sono nera, lo dico con fierezza». È quanto ha detto il ministro per l’Integrazione, Cecile Kyenge, nella sua prima conferenza stampa, sottolineando la necessità di «cominciare a usare le parole giuste». read more