Caso Lorenzetti, ternani chiamati a voltare pagina

movimento-5-stelle-de-vito1-300x200 (1)TERNI L’arresto di Maria Rita Lorenzetti e della sua ‘squadra’, seguito alle indagini della Procura di Firenze sui cantieri toscani dell’Alta Velocità, allunga ombre pesantissime sulla gestione del potere non soltanto in Italferr, ma soprattutto sui dieci anni di governo in Umbria. read more

Polemiche a Narni sul verde pubblico: è secco. Bruschini (Pdl): “Perché non è stato curato?”

verde seccoNARNI – “Il secco è la nuova essenza arborea della città?”. L’ironica e provocatoria domanda arriva dalla voce del capogruppo in Consiglio comunale del Pdl Sergio Bruschini che, scattando una serie di foto alla vegetazione presente in città, ha fatto notare come la maggior parte di essa sia secca. read more

Siria, attacco da giovedì a sabato: un colpo solo, poi è guerra persa

 

obamaROMA -Giovedì 29 agosto, ormai la data degli attacchi viene comunicata con anticipo sui media americani (Nbc riportando “una fonte amministrazione usa”). E tre giorni di “raid”, cioè bombardamenti dal cielo. Questo il programma, read more

Ylenia Spolaor, l’appello della madre: “Aiutatemi a ritrovare mia figlia”

yleniaVENEZIA – Ylenia Spolaor, le ultime notizie. “Aiutatemi a ritrovare mia figlia.” Monica Tiraoro, la madre di Ylenia Spolaor, 16 anni, scomparsa da martedì 16 luglio lancia l’appello attraverso La Nuova Venezia: “È venuta a casa domenica – racconta la madre – ha detto “esco, ti chiamo dopo”, poi mi ha fatto sapere che dormiva fuori, ma da martedì di lei non ho saputo più nulla e sono preoccupata, non vorrei che fosse stata portata via, che le fosse successo qualche cosa. read more

Nuovo redditometro al via. Controlli per 36mila: chi dichiara 1 e spende 10

redditometroROMA – Parte il nuovo redditometro. Ma la notizia che farà piacere a tanti contribuenti italiani è che il redditometro sarà “buono”, forse anche troppo. A rischiare di finire sotto la lente di ingrandimento del fisco, infatti, saranno appena 36mila italiani su 42 milioni di contribuenti.  read more

M5s, 10 parlamentari pronti all’addio. Operazione: “C’eravamo tanto amati”

movimento-5-stelle-de-vito1-300x200 (1)ROMA – Dieci parlamentari pronti a fare i bagagli dagli scranni a 5 Stelle per accomodarsi intanto nel gruppo Misto e poi chissà dove. Dieci parlamentari che potrebbero cogliere al volo l’occasione del primo flop elettorale di Beppe Grillo per ricollocarsi e così, poter avere una vita da “parlamentare normale”: con lo stipendio pieno e la possibilità di andare in tv quando si vuole. read more