Siria. Bombardamenti col gas nervino? «Abito a 500 metri» dal luogo degli attacchi e «non ho sentito niente»

Siria: strage alle porte di Damasco, denunciato uso gas nervinoDAMASCO L’esercito siriano ha usato il gas nervino sui ribelli a Damasco? «Abito a cinquecento metri dal luogo dove si sarebbero verificati gli attacchi chimici, ma io e tutti gli altri, nel quartiere, non abbiamo sentito niente». Lo dice a tempi.it, Samaan, cattolico siriano che vive a Damasco con la sua famiglia. Samaan traduce dall’italiano all’arabo per la Chiesa i libri su don Bosco e prima dello scoppio della guerra civile faceva la guida turistica per gli italiani che volevano visitare i luoghi storici della cristianità in Siria. read more

Elezioni Amministrative: il PD canta vittoria, ma il vero vincitore della tornata elettorale è il “non voto”

comunali-ansa1-300x199ROMA – Il day after è quello dei silenzi di chi davanti alla sconfitta chiede ai suoi di non commentare (M5s) e delle dichiarazioni trionfanti dei vincitori veri e presunti. Si prende la vittoria il Pd che, effettivamente, dato in calo da tutti i sondaggi è quello che ha tenuto meglio, ha portato a casa qualche sindaco al primo turno e si presenta ai ballottaggi con centrodestra avanti in tutte le grandi città. read more

Invalsi 2013, gli ammutinati del test: classe lo rifiuta, sospesa in blocco

invalsi-300x146ROMA – Invalsi, gli ammutinati del test: classe lo rifiuta, sospesa in blocco. La notizia dei primi ammutinati del’Invalsi, una classe di una scuola romana che in blocco ha rifiutato il test ed in blocco è stata sospesa 2 giorni con obbligo di frequenza, segna un salto di qualità nella resistenza ai metodi di valutazione scolastica introdotti dal ministero. read more