Stato-mafia. “Napolitano deponga”, il pm di Palermo non molla

giorgio napolitanoROMA – Stato-mafia. “Napolitano deponga”, il pm di Palermo non molla. Napolitano deve testimoniare, dalla procura la rinnovata richiesta nell’aula della Corte di Assise di Palermo dove si celebra il processo sulla presunta trattativa Stato-mafia, nel bunker dell’Ucciardone. read more

Condono erariale. Testo scandalo art. 14. Sconto 75% firma: Napolitano e Letta

giorgio napolitanoNel decreto legge che riduce la Imu sulla prima casa, si annida un piccolo capolavoro di manipolazione delle leggi, fatto da qualche dirigente pubblico in favore di quei dirigenti pubblici che, percriminalità o sciatteria grave hanno causato danni allo Stato e sono stati condannati a rimborsare l’Erario. read more

Beppe Grillo da Giorgio Napolitano: “Italia salta. Si torni alle urne”

beppe_grillo_lp1-300x239ROMA  –  Beppe Grillo ha visto Giorgio Napolitano.Un incontro durato un’ora e mezza. Ma il suo pensiero resta lo stesso: “La situazione è oggettiva e soggettiva. Siamo un Paese in macerie. Non possiamo fallire in nome dell’euro. L’Italia rischia di saltare. Si torni alle urne”. Grillo ha detto di aver chiesto a read more

Libero a processo per una vignetta contro Napolitano

clicca per ingrandire

clicca per ingrandire

ROMA – A processo per una vignetta. Succede al quotidiano Libero e al suo direttore Maurizio Belpietro rinviato a giudizio a Milano per una prima pagina del giornale  Secondo l’accusa la vignetta sarebbe offensiva nei confronti di Napolitano e si configurerebbe, quindi, il reato di vilipendio. Reato che il codice penale, all’articolo 278, prevede e punisce. read more

Grillo: vittoria totale oppure saranno barricate ”Noi stiamo tenendo la rabbia, senza di noi esplodera”’

++ GRILLO, NOSTRA AFFERMAZIONE TOTALE O BARRICATE ++CORATO (BARLETTA ANDRIA TRANI) –  “Io spero in una nostra affermazione totale perché se non ci affermiamo noi ci saranno le barricate, si dovranno assumere loro la responsabilità”. Così Beppe Grillo, parlando ad un comizio a Corato. “Noi dei 5 Stelle – ha aggiunto – la rabbia la stiamo tenendo, senza di noi esploderà”. read more

Napolitano dà l’incarico a Enrico Letta Alfano al Pd: ‘Diremo no se si tratta di un governicchio qualsiasi, semibalneare’

++ E. LETTA, APPOGGIO RESPONSABILE A SCELTE NAPOLITANO ++Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha convocato per le ore 12.30 di oggi, al Palazzo del Quirinale, l’onorevole Enrico Letta.Ne dà notizia un comunicato del Quirinale.

ALFANO A PD, DIREMO NO A GOVERNICCHIO BALNEARE – “E bene chiarire al Pd che per noi non ci sarà un nuovo caso Marini, non daremo il sostegno a uno di loro cui loro non daranno un sostegno reale, visibile”. read more

Le dimissinoni di Bindi e Bersani, quinta fumata nera, Napolitano verso la ricandidatura: ecco il punto della situazione (drammatica!).

Quirinale, pressing su NapolitanoIn ambienti parlamentari di diversi partiti si manifesta ottimismo, secondo quanto si apprende, sul sì di Giorgio Napolitano ad un suo possibile bis. “Il Presidente Napolitano si è riservato di rendere nota – nell’imminenza della ripresa pomeridiana della seduta comune – la sua decisione”. read more

Quirinale, avanti il prossimo. Elezioni del Presidente dal 18 Aprile

Una seduta a Montecitorio.

Si stanno per aprire le danze.La prima seduta comune delle Camere per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica dovrebbe aver luogo il 18 aprile a Montecitorio.

IL RISIKO DEI PARTITI.La partita per il Quirinale, quest’anno, appare decisiva anche in vista della formazione di un nuovo governo e i partiti stanno già da tempo giocando una defaticante partita di posizionamento tattico che durerà fino all’ultimo momento. read more

Offende Napolitano su Facebook Trevigiano rischia fino a 5 anni

pagina facebook di Giorgio NapolitanoCONEGLIANO (Treviso) Insulta il capo dello Stato su Facebook e per questo indagato per il reato di offesa all’onore e al prestigio del Presidente della Repubblica. Rischia di costare caro ad un coneglianese un post scritto sulla pagina di un gruppo del famoso social network, per manifestare tutto il proprio dissenso nei confronti di Giorgio Napolitano. read more