S&P: con la Grexit l’Italia pagherebbe 11 mld in più per finanziarsi

grexitMILANO – Non solo i costi diretti di prestiti per una cinquantina di miliardi (36 miliardi secondo il Mef) che diventerebbero carta straccia. In caso di uscita dall’euro della Grecia, l’Italia rischia di essere il principale investito dal prevedibile choc dei mercati, con il rischio di spendere 11 miliardi in più, tra qui e il 2016, per finanziarsi. read more

Ue: “Flessibilità per conti pubblici”. Letta esulta: “Investimenti per crescita”

letta barrosoROMA – Per i conti pubblici italiani Bruxelles annuncia più flessibilità. José Barroso ha dichiarato che la Commissione europea “consentirà deviazioni temporanee dal raggiungimento dell’obiettivo di medio termine”, deviazioni che permetteranno un aumento degli investimenti per la crescita. read more