Tav, nuovo attentato in Valsusa dopo gli arresti di 3 No Tav

cantiere notavTORINO – Un nuovo attacco dei No Tav la notte tra il 10 e l’11 settembre ha colpito un’azienda che lavora alla costruzione della Tav Torino-Lione in Val di Susa. L’atto vandalico sarebbe un gesto di vendetta per gli arresti domiciliari eseguiti mercoledì 11 settembre nei confronti di tre militanti anarchici No Tav che lo scorso 10 agosto avevano minacciato e costretto all’allontanamento una giornalista. read more

Cina, moglie tortura, fa a pezzi e cucina il marito

300px-Zombie_donna-225x300PECHINO (CINA) – Una donna, nella Cina orientale (fonte Huffington Post), nella provincia di Anhui Lu’an,  stanca di subire violenze, ha torturato il marito per tre giorni poi, per completare la vendetta, lo ha ucciso e cotto in pentola. read more