Terni, le strategie dell’Ast per aumentare la produzione. Arrivano nuove commesse

ast5TERNI Settembre notoriamente è un mese critico per Acciai Speciali Terni. I sindacati già immaginavano per questo mese il ricorso alla cassa integrazione da parte dell’azienda in quando si prevedeva al massimo di raggiungere, nella lavorazione a caldo, 75mila tonnellate. read more