Umbria Mobilita’, per Viola (UGL), ha un costo esorbitante. Scoppia la polemica sui compensi.

umbria_mobPERUGIA Nel mare magnum delle critiche sindacali sull’affaire Umbria Mobilità, rispunta l’attacco al costo dei dirigenti. L’ultima voce a levarsi, in ordine di tempo, è quella dell’Ugl Tpl che richiama una trasmissione televisiva locale in cui il presidente dell’azienda unica del trasporto pubblico regionale, Lucio Caporizzi, avrebbe affermato di non aver contrattualizzato lui l’amministratore delegato Franco Viola.
read more