Tares. Il pizzaiolo “produttore di rifiuti” paghera’ più del “povero” banchiere

imu-iva-taresROMA – Se sei un pizzaiolo la Tares per te sarà una vera stangata, ma se sei un “povero” banchiere non avrai di che preoccuparti. La Tares, la nuova tassa sui rifiuti, colpisce i piccoli esercizi, tartassati perché “rei” di produrre più immondizia. I rincari della tassa, che si pagherà a partire dal 31 luglio 2013, si aggirano tra il 300 e il 400 percento. read more