Bill Gates confessa: “Ctrl+alt+canc fu un errore. Colpa di un tizio di Ibm” – VIDEO

ctrl_alt_del-300x163CAMBRIDGE – Ctrl alt e canc, la magica combinazione di tasti che risolve tutti i problemi del vostro pc, ormai assurta a marchio di fabbrica di Windows, in realtà fu un errore. Lo ha confessato lo stesso co-fondatore di Microsoft, Bill Gates, in una spassosa intervista col finanziere David Rubinstein sul palco di Harvard. read more

Microsoft compra Nokia per 5,44 mld euro A Redmond anche marchio Lumia e 32.000 dipendenti Nokia

nokia_lumia_920NEW YORK – Microsoft acquista i cellulari Nokia e il marchio Lumia per 5,44 miliardi di euro. Lo comunicano le due aziende in una nota. Redmond rilevera’ le attivita’ ‘devices e service’ di Nokia, la licenza per i brevetti Nokia e l’uso dei servizi mappe di Nokia. read more

Colosseo, via libera al restauro firmato Della Valle

colosseoRoma – Colosseo: pollice verso per chi vuole bloccare i lavori. Questa la decisione del Consiglio di Stato che ha respinto il ricorso del Codacons contro la sponsorizzazione del restauro dell’Anfiteatro Flavio da parte della Tod’s di Diego Della Valle, che ha stanziato per i lavori 25 milioni di euro. read more

Musica e non solo: a Gubbio torna il Gubbstock Rock Festival

manifesto_gubbstock_2013_min - CopiaGUBBIO Torna anche quest’anno, dal 2 al 4 luglio, il Gubbstock Rock Festival, una tre giorni all’insegna di musica, arte e incontri. Giunto alla sue ventesima edizione, il festival ripeterà la sua formula vincente, dando spazio sia alle ottime realtà locali che fanno fatica a suonare e ad emergere, sia ad alcune band fra le più valide delle nuove leve nazionali. read more

L’ Umbria vola a New York

UMBRIA-JAZZPERUGIA ”Un altro passo verso il ”brand’ Umbria”. Cosi’ definiscono gli organizzatori l’evento che, si legge in un comunicato, vede ”l’Umbria presentarsi a New York dal 2 al 9 Giugno nella cornice di ”Italy Forward”, che contiene alcune delle migliori espressioni della cultura e delle esperienze territoriali italiane. read more

La Svezia offende l’Italia, la Spagna e la Grecia con una pubblicita’

svezia pubblicitàIl cartellone ha la faccia di un bambino in lacrime con la scritta: ”Vissa barn tvingas åka till Italien i sommar” (Alcuni bambini sono costretti ad andare in Italia d’estate). La soluzione proposta dallo spot pubblicitario è: «Venite invece al Liseberg Amusement Park di Goteborg», un vero e proprio paradiso per bambini. read more