Buddha afghani hanno 2000 anni, i cinesi li vogliono abbattere per estrarre il rame

buddhaROMA – I Buddha ritrovato vicino Kabul, inAfghanistan, hanno almeno 2mila anni e sono destinati ad essere abbattuti. La loro “colpa” è quella di trovarsi su una miniera di rame che i cinesi sono pronti a trivellare, scrive Paolo Brera su Repubblica. Nel 2001 ha distruggere la pace dei Buddha di Bamiyan furono i talebani, nel 2013 la minaccia per quelli della città di Mes Aynak arriva da Pechino. read more