Bray: ‘Mancano 2 mila custodi, necessaria piu’ trasparenza sulle gare’

ministro brayROMA – “I rilievi Unesco fatti a gennaio sono da prendere in attenta considerazione”. Così il ministro dei Beni Culturali, Massimo Bray, su Pompei, a margine del Rapporto annuale Federculture. “Il ministero da molti anni fa presente che ha bisogno di duemila unità nella custodia e nella vigilanza”, ma serve anche trasparenza sulle gare. read more