Spoleto, parrocchiani pregano sotto la croce. Non vogliono che arrivi il luna park

croceSPOLETO E’ una protesta pacifica. E tale, assicurano, resterà. Ma che quel terreno su cui nel 2006 venne posta una croce e depositata la prima pietra della nuova chiesa di San Nicolò, con tanto di cerimonia in “pompa magna” e benedizione dell’allora arcivescovo Riccardo Fontana, venga in qualche modo “profanato” dai baracconi del luna park, ai parrocchiani di San Nicolò non va proprio giù. read more