Yara Gambirasio, processo a Massimo Giuseppe Bossetti: storia, tappe, nomi

massimo bossettiROMA – Oggi, venerdì 3 luglio, inizia il processo contro Massimo Giuseppe Bossetti, accusato e in carcere per l’omicidio di Yara Gambirasio, la tredicenne di B embate di Sopra, scomparsa il 26 novembre del 2010. Il cadavere fu trovato in un campo di Chignolo d’Isola il 26 febbraio del 2011. read more

Omicidio Melania, il 25 l’appello: Parolisi vuole ”processo porte aperte”

parolisiIl 25 settembre prossimo, in Corte d’Assise d’Appello all’Aquila, si aprira’ il processo di secondo grado per l’omicidio di Melania Rea (la giovane mamma di Somma Vesuviana uccisa il 18 aprile 2011 alle Casermette di Civitella del Tronto), per il quale il 26 ottobre scorso e’ stato condannato all’ergastolo il marito Salvatore Parolisi. read more

Saronno, omicidio Maria Angela Granomelli: fermato un uomo, ha confessato

carabinieri32VARESE – Svolta nelle indagini sull’omicidio di Maria Angela Granomelli, uccisa il 3 agosto nella sua gioielleria nel centro della città, a Saronno (Varese). Un uomo, fermato mercoledì sera, ha confessato nella notte. read more

Omicidio di via Brodolini: appello fissato per il 23 Ottobre

tribunale terniTERNI Fissata per il 23 ottobre la prima udienza del processo d’appello per l’omicidio di via Brodolini a Terni, vittima  la 35enne Marianna Vecchione. Nel processo di primo grado, conclusosi un anno fa,  era stato condannato  a 16 anni di reclusione l’ex compagno G. M., 45enne di Terni. read more

Cadavere di un trans trovato in un cantiere della Stazione Termini a Roma

prostituzioneROMA – Il cadavere di un transessuale brasiliano è stato trovato nella mattinata di lunedì 29 luglio all’interno della stazione Termini a Roma. Il corpo, con alcune ecchimosi sul volto, era in un cantiere al binario 10 ed è stato rinvenuto dagli operai all’inizio dei lavori. read more

Fucilata alla moglie che passa giornate intere al telefono con un mago: niente “futili motivi”

maguPERUGIA Spara alla moglie che si fa predire il futuro al telefono attraverso un servizio di cartomanzia e così fa arrivare bollette super salate. Lei ne esce con ferite gravi ma si salva. È stato tentato omicidio, dice ora la Cassazione, che non ha seguito la difesa dell’imputato, condannato dalla Corte di appello di Perugia, laddove nel suo ricorso voleva far valere solo il reato di lesioni. read more