Usa, morto uomo più vecchio del mondo: il primato va all’italiano Arturo Licata

licata-274x300NEW YORK – E’ morto all’età di 112 anni in una casa di riposo di Grand Island, nello stato di New York, l’uomo più vecchio del mondo, Salustiano “Shorty” Sanchez, di origini spagnole. Lo ha reso noto un’impresa di pompe funebri. Con la sua morte, l’uomo più vecchio del mondo diventa ora un italiano, Arturo Licata, di 111 anni, read more

Comune di Perugia, consulenza più veloce della luce: affidata prima della pubblicazione

piazzaPERUGIA Consulenza a tempo di record. Il Comune prende un esperto per un progetto di comunicazione sulla sostenibilità ambientale. Fin qui tutto bene (pure se l’amministrazione trai suoi dipendenti conta decine e decine di profili da comunicatore, non ultimo quello del concorso “prendi uno, paghi tre”). read more

Finita la crisi, l’Italia è pronta per il nuovo mondo?

fine-crisiPiù zero virgola qualcosa. La recessione è finita anche in Europa, ma la crescita non è ancora arrivata. Ci vorrà tempo e nessuno sa che forma prenderà lo sviluppo. Siamo davvero all’inizio di un nuovo ciclo? Oppure si tratta di un’illusione? La crisi lascia dietro di sé un cumulo di macerie. Come sempre. read more

Per la Cassazione la prostituzione online non e’ reato ma “servizio alla persona”

escortROMA – Nel giorno in cui LinkedIn bandisce “il mestiere più antico del mondo” dai profili ecco la sentenza della Cassazione, come riporta Il Giornale, pronta a ribaltare tutto: Non è un reato pubblicare su internet gli annunci di chi si prostituisce, poiché “la pubblicazione di inserzioni pubblicitarie sui siti web, al pari di quelle sui tradizionali organi di informazione a mezzo stampa, deve essere considerata come un normale servizio in favore della persona”. read more

Napolitano scioglie riserva e da’ l’incarico. Amato ad un passo, ma c’e’ anche Letta

GOVERNO: BOOKMAKER NON HANNO UN NOME,FAVORITO E' UN MISTER XAncora qualche ora e l’Italia avrà un governo, a 56 giorni dal voto: questa mattina infatti il presidente Napolitano potrebbe affidare l’incarico a Giuliano Amato o, in subordine, a Enrico Letta. Dove i due nomi non sono intercambiabili ma indicano due governi con profili diversi e probabilmente due maggioranze parlamentari diverse, visto il “niet” della Lega Nord al Dottor Sottile. read more

Lavorare in Mediaworld, Assunzioni in tutta Italia per i nuovi store

mediaworldImportanti novità dal mondo del lavoro arrivano dalla catena dell’informatica Mediaworld e dal suo gruppo MediaMarket.

Il leader europeo nel settore della vendita di elettronica ha annunciato una serie di assunzioni per MediaWorld in vista dell’apertura di punti vendita per il 2013 in tutta Italia. read more