Crisi di governo, le prossime tappe: mercoledi’ la fiducia alle Camere

enrico_letta_pray-300x201ROMA – Enrico Letta chiederà la fiducia in Parlamento mercoledì. Dopo essere salito al Colle, dove insieme con Napolitano hanno confermato la necessità di chiedere un chiarimento in Aula, il premier è andato a spiegare le sue prossime mosse in tv, read more

Napolitano scioglie riserva e da’ l’incarico. Amato ad un passo, ma c’e’ anche Letta

GOVERNO: BOOKMAKER NON HANNO UN NOME,FAVORITO E' UN MISTER XAncora qualche ora e l’Italia avrà un governo, a 56 giorni dal voto: questa mattina infatti il presidente Napolitano potrebbe affidare l’incarico a Giuliano Amato o, in subordine, a Enrico Letta. Dove i due nomi non sono intercambiabili ma indicano due governi con profili diversi e probabilmente due maggioranze parlamentari diverse, visto il “niet” della Lega Nord al Dottor Sottile. read more

Quarta votazione, quorum a 504. Intanto in piazza è caos. Mussolini: “No, questo no! Il diavolo veste Prodi”

mussoROMA – “Dalle ore 15 tutti a piazza Montecitorio per dire NO PRODI al Quirinale. Vi aspetto!” scrive su Twitter il capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Al termine della riunione dei gruppi congiunti del Pdl si è appena conclusa e come annunciato tutti i parlamentari sono in piazza davanti Montecitorio per protestare alla scelta del Pd di candidare Romani Prodi alla Presidenza. read more

Quirinale, avanti il prossimo. Elezioni del Presidente dal 18 Aprile

Una seduta a Montecitorio.

Si stanno per aprire le danze.La prima seduta comune delle Camere per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica dovrebbe aver luogo il 18 aprile a Montecitorio.

IL RISIKO DEI PARTITI.La partita per il Quirinale, quest’anno, appare decisiva anche in vista della formazione di un nuovo governo e i partiti stanno già da tempo giocando una defaticante partita di posizionamento tattico che durerà fino all’ultimo momento. read more