“Fiat ha bisogno di Chrysler più che mai”: il Wsj vede il bluff di Marchionne

fiat_chrysler-300x204ROMA – “Fiat ha bisogno di Chrysler più che mai”: il Wsj vede il bluff di Marchionne. La trattativa tra Fiat e Chrysler per giungere alla completa fusione è a un momento di stallo, quello dove i contendenti, come in una partita di poker, esibiscono la faccia feroce provando a nascondere il bluff. Chi rischia di perdere di più? read more

Prestiti: ecco perché le banche italiane non li fanno piu’

banca_soldi_cliente-210x300ROMA – In Italia siamo sempre sull’orlo del credit crunch: la “trombosi del credito“, quando il flusso di denaro – vitale in un’economia capitalista – si blocca perché le banche, l’organo deputato a pompare liquidità nel mercato, non prestano più i soldi. read more

Service Tax, inquilini pagheranno il 20%

service-taxROMA – La Service tax graverà anche sulle spalle degli inquilini, ma pagheranno al massimo il 20%.  Graziano Delrioministro per gli Affari regionali, spiega che “la questione è seria”. Dal 2008 ad oggi il numero di sfratti per morosità è alto e se gli inquilini dovranno pagare anche la Service tax il fenomeno potrebbe subire un ulteriore aumento. read more

Eurozona, segnali di ripresa, trainata da Usa e Cina: più ordini alle imprese

industriaMILANO – Segnali di ripresa negli Stati Uniti, in Cina e perfino nell’Eurozona. Proprio nell’area euro, indicatori positivi – come non se ne vedevano dal 2011 – certificano una ritrovata salute delle aziende nel settore dei servizi e del manifatturiero. read more

Strage per un figlio “fuori quota” In Cina un padre uccide i funzionari che gli negavano la nascita

cina(11)Siamo nella cittadina di Dongxing, provincia sudorientale del Guangxi. E’ lì che si consuma la prima “strage del figlio unico”. Un padre di famiglia mercoledì ha ucciso due funzionari pubblici come atto di protesta contro la politica del figlio unico che aveva sancito come “fuori quota” il suo quarto figlio. read more

Eurostat: il debito italiano continua a salire raggiungendo quota 130% del PIL

small_130531-182754_bast310513pol_01461-300x199BRUXELLES – Il debito italiano nel primo trimestre del 2013 tocca il nuovo record del 130,3% del Pil. Lo rivelano i dati di Eurostat, che sottolinea poi come il debito della Grecia sia superiore a quello italiano, ammontando al 160,5% del Pil greco. Dopo Grecia e Italia c’è il Portogallo (127,2%), l’Irlanda (125,1%) e Belgio (104,5%). read more

Terni, sul nera con la canoa, Arrone e Ferentillo è boom di atleti da tutta Italia

OLYMPUS DIGITAL CAMERAC’è veramente tanto entusiasmo per l’appuntamento di Sabato 20 e domenica 21 luglio 2013 a Ferentillo ed Arrone, dove si disputerà  l’appuntamento di alto livello agonistico per la canoa fluviale con la Gara Nazionale e Campionato Italiano ragazzi- master. A comunicarci la soddisfazione per il successo read more