M5S Terni: ”Jazzit Fest un successo, modello da seguire. Collescipoli diventi citta’ della musica”

jazzit-festTERNI “Il successo dell’esperienza del JazzIt fest, organizzato lo scorso fine settimana a Collescipoli dalla Vanni Editore in collaborazione della Pro Loco, rappresenta un modello che, se esteso, potrebbe rappresentare da una parte il rilancio di un borgo che negli ultimi anni è stato progressivamente abbandonato a sé stesso dalle istituzioni, dall’altro un vero e proprio prototipo per un nuovo genere di eventi artistici. read more

La Cgil insegna agli immigrati come evadere la tassa sul permesso di soggiorno

cgil1Dovrebbero difendere e tutelare tutti i lavoratori, eppure i sindacati, in testa la “rossa” Cgil, si interessano palesemente solo di alcune categorie. In primis gli immigrati, già abbondantemente aiutati e consigliati quando si trattava di richiedere il ricongiungimento famigliare con parenti anziani affinché questi ultimi  potessero percepire la pensione sociale italiana senza aver mai né vissuto né lavorato in Italia. read more

Roma. Capotreno chiede biglietto, due viaggiatori lo prendono a calci e pugni

treno2ROMA – Il capotreno ha chiesto il biglietto e due viaggiatori, che ne erano sprovvisti, lo hanno prima scaraventato giù dal vagone e poi preso a calci e pugni. L’episodio accade il 22 agosto sul treno regionale che collega Frosinone a Roma, intorno alle ore 11 ed ha come teatro la stazione di Colle Mattia. read more

Sigarette elettroniche, stop uso nelle scuole Parere del Consiglio Superiore di Sanità

sigaretta elettronicaROMA – Stop al fumo con le sigarette elettroniche nelle scuole: e’ quanto sarebbe indicato nel parere del Consiglio Superiore di Sanita’ che propone la misura, secondo quanto si e’ appreso, solo in questo luogo a difesa della salute dei giovani. Ogni misura dovra’ essere decisa dal ministro della Salute. read more

Stazzema: la Germania dice no a riapertura indagini

++ STAZZEMA: PROCURA GENERALE, NO A RIAPERTURA INDAGINI ++Un’ingiustizia senza fine. E’ questo il sentimento diffuso in Italia quando oggi, a quasi 70 anni da quel tragico 12 agosto 1944, la procura generale di Stoccarda ha bocciato per insufficienza di prove la richiesta di riaprire le indagini sui cinque presunti autori dell’eccidio di Sant’Anna di Stazzema ancora in vita. read more