Rc auto, Autorita’ contro il caro tariffe Consumatori, nel 2013 aumenti di 35 euro

rcaROMA – “L’amplissimo divario” fra i livelli delle tariffe Rc auto “prevalenti in Italia e quelli molto più bassi di altri paesi” Ue è un fenomeno che “sta assumendo una connotazione di ingiustizia grave”. Lo afferma il presidente dell’Ivass Salvatore Rossi nella Relazione, aggiungendo che “le tariffe possono e debbono scendere”. read more