Discriminato perche’ in sovrappeso: per lui niente rafting

gianluca foschiTERNI Rafting vietato a un cinquantenne in sovrappeso alla cascata delle Marmore. Tanto è bastato per scatenare il legittimo risentimento dell’uomo, un brigadiere dei carabinieri che, insieme a un gruppo di amici, era partito da Senigallia proprio per provare l’ebbrezza della discesa in gommone lungo le rapide del fiume Nera. read more