Piemonte: Tar, indire voto in 7 giorni o commissario

++ Piemonte: C.Stato boccia ricorso Cota, si torna a voto ++TORINO Il Tar del Piemonte ha accolto il ricorso del Movimento 5 Stelle, che aveva chiesto un giudizio di ottemperanza sulla nullità delle elezioni del 2010. I giudici amministrativi intimano la convocazione delle elezioni entro 7 giorni dalla notifica della sentenza. read more

Redditometro: stop da Garante Privacy, fermate 35.000 lettere di Agenzia Entrate

redditometro_test-300x171ROMA – Stop al Redditometro dal Garante della Privacy: con che criteri sono state inviate le 35.000 lettere che l’Agenzia delle Entrate ha inviato ad altrettanti contribuenti?

Quello del Garante non è un “no” al Redditometro, ma un “altolà, favorisca i documenti”. read more

Perugia, la super pensione dell’avvocato del Comune? Decisa all’unanimita’ dal consiglio

CONSIGLIO-COMUNALEPERUGIA L’ex avvocato dalla pensione d’oro è frutto di una scelta “politica”. Tutta perugina. Un tocco di bacchetta magica ed ecco che i denari si moltiplicano. L’ultimo stipendio utile dell’ex legale dell’ente – quiescenza datata 2008- era di circa duecentomila euro (220mila). read more

Letta: “Sul lavoro sgravi già nel 2013. Berlusconi? Non lo temo”

++ E. LETTA, APPOGGIO RESPONSABILE A SCELTE NAPOLITANO ++ROMA – Il lavoro e la disoccupazione al centro dei discorsi e delle intenzioni del presidente del Consiglio, Enrico Letta. Per parlare della crisi del lavoro ha invitato a Roma per il 14 giugno i ministri di Spagna, Germania e Francia. Obiettivo: spingere l’Europa ad un piano per l’occupazione giovanile. read more

La legge salva-Ilva non e’ anti-costituzionale Non incide su procedimento penale. Clini: ora avanti risanamento

ilva_taranto2TARANTO La Corte Costituzionale salva la legge salva-Ilva. Giudicando in parte inammissibili, in parte non fondati i dubbi di legittimità costituzionale sollevati da Gip e Tribunale di Taranto, la Consulta conferma che l’impianto del decreto messo a punto dal governo e convertito in legge a fine 2012, è aderente alla costituzione e respinge nella sostanza le tesi dei magistrati – secondo cui ben 17 articoli della Carta erano stati violati – dando ragione al governo. read more