Ercolano: fioraio Antonio Formicola si da’ fuoco in comune. Rivolta commercianti

ercolano_ansaERCOLANO (NAPOLI) Antonio Formicola, fioraio di circa 60 anni, vedovo, si è dato fuoco nell’ufficio del sindaco, poi si lanciato in fiamme dalla finestra ed è morto. Tutto per protestare contro un permesso di sosta rifiutato davanti al suo negozio di fiori. Subito dopo la sua morte, c’è stata una vera e propria rivolta di commercianti a Ercolano, con tanto di striscioni contro il sindaco. read more