Pensioni future: 20-30% in meno dell’ultimo stipendio e si lavorerà più a lungo

pensioni_futuro_sole_24_ore-298x300ROMA – Le pensioni del futuro? Saranno più “magre” del 20% rispetto all’ultimo stipendio. Nelle migliori delle ipotesi, perché per arrivare al “traguardo” di un assegno pensionistico pari all’80% dell’ultima busta paga bisognerà lavorare più a lungo e preferibilmente integrare con un read more