Variazione del simbolo della Lista Civica Democrazia Diretta

Nuovo Simbolo DDTERNI Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto presso la nostra Sede una lettera di Delli Guanti e Fusi del Partito Democratico, con una richiesta di variazione del nostro simbolo  , troppo simile a loro giudizio a quello del loro partito . read more

«La neve velenosa che ci uccide» A Terni tra livelli record di nichel cromo e arsenico, centraline disattivate e una galleria sotto la discarica

ast terniA TERNI  nevica. In dieci minuti la telecamera diventa bianca. C’è il sole, ma la neve non si scioglie perché non è di ghiaccio ma di granelli di polvere. «Quando l’acciaieria Ast Thyssenkrupp “spara”, tutto diventa bianco. read more

Terni, cavalcavia Cospea, Democrazia Diretta: ”Presenteremo le alternative a Marcangeli”

DD“Come Democrazia Diretta per la Terni che Vorrei, sosteniamo la richiesta presentata dal Comitato No Cavalcavia Cospea, sia ovviamente nel merito della questione sia nelle modalità con cui tale richiesta è stata effettuata, per le seguenti ragioni: read more

Traffico internazionale di droga: dopo sei anni di carcere viene rimpatriato in Albania

antidrogaTERNI Era stato arrestato dalla Guardia di finanza al porto di Ancona appena arrivato dall’Albania; dentro l’auto, nascosti in un doppiofondo dietro il paraurti, 12,5 kg di marijuana, sul passaporto, decine di timbri di ingresso in Italia. Era stato condannato a 6 anni e ad una multa di 40.000 euro per traffico internazionale di droga. read more

Vende pellet su internet ma è una truffa, denunciato 43enne albanese

carabineri2TERNI – Denunciato 43enne albanese residente a Terni per truffa on line. All‘inizio dell’estate 2013  un artigiano di Scheggia, che commercia “pellet” da riscaldamento, ha trovato su un sito internet l’offerta a prezzo conveniente del prodotto e ha iniziato una trattativa per corrispondenza e-mail e telefonica con una persona che si qualificava come titolare della ditta collegata al sito internet, una  ditta individuale di Terni. read more

Bollette acqua: niente piu’ cambiali per i morosi

ACQUATERNI Si è concluso positivamente il tavolo istituzionale convocato dal Prefetto Gianfelice Bellesini per cercare di contemperare il legittimo utilizzo, da parte del gestore del servizio idrico, dei mezzi messi a disposizione dall’ordinamento in presenza di una perdurante morosità con l’esigenza di non pregiudicare la fruizione di un bene essenziale per la vita delle persone. read more