Josefa Idem indagata a Ravenna col marito per truffa

idemRAVENNA L’ex ministro Josefa Idem, senatrice del Pd, e il marito-allenatore Guglielmo Guerrini sono stati indagati dalla Procura di Ravenna per truffa nell’inchiesta sui contributi previdenziali percepiti dal Comune di Ravenna per l’attività in passato di assessore allo Sport ricoperta dall’olimpionica.   read more

Truffa derivati Milano: assolti banche e manager

depfa bankLa Corte d’Appello di Milano ha assolto Ubs, Deutsche Bank, Depfa Bank e Jp Morgan imputate per la truffa dei derivati ai danni del Comune di Milano. I giudici hanno ribaltato la sentenza con cui in primo grado le quattro banche erano state condannate al pagamento di un milione di euro di multa e alla confisca di 89 mln di euro. read more

Vende pellet su internet ma è una truffa, denunciato 43enne albanese

carabineri2TERNI – Denunciato 43enne albanese residente a Terni per truffa on line. All‘inizio dell’estate 2013  un artigiano di Scheggia, che commercia “pellet” da riscaldamento, ha trovato su un sito internet l’offerta a prezzo conveniente del prodotto e ha iniziato una trattativa per corrispondenza e-mail e telefonica con una persona che si qualificava come titolare della ditta collegata al sito internet, una  ditta individuale di Terni. read more

Distributori “ruba benzina”, anche in Umbria scoppia il caos. Codacons all’attacco

distributoriPERUGIA “È vergognoso e scandaloso che ogni volta che la Guardia di Finanza effettua controlli nelle stazioni di servizio si trovano distributori di carburanti taroccati che erogano molto meno rispetto a quanto indicato sulla colonnina”. Anche la nostra regione non è immune da questo fenomeno e il malcontento cresce a dismisura. read more

Che interesse avrebbe il venditore a vendere al ribasso? Il fenomeno diffuso delle aste al ribasso.

aste-miracolose-web-770x513Il Web promette di tutto, dai prodotti griffati a prezzi superscontati al sesso facile con la casalinga della porta accanto. In genere, però, anche sul Web vale la saggia regola che nessuno regala niente e dietro le offerte incredibili si nasconde quasi sempre una truffa o un raggiro finalizzato ad alleggerire il portafogli dell’incauto navigatore, proprio come le Sirene di Ulisse. read more