La Grecia e’ in ginocchio: sara’ legale vendere cibo scaduto

carrello spesaATENE “Confezioni di cibo scaduto saranno disponibili per gli acquisti a partire dal prossimo 1° settembre”. A tanto, in una situazione di debiti ancora in crescita, di stallo del prodotto interno lordo, di aumento della criminalità e di disoccupazione, è arrivato il governo greco. read more

Foligno, ruba carne e vino pregiato al supermercato e incolpa la figlia: denunciata

carrello_spesaFOLIGNO Si aggirava tra gli scaffali in compagnia della figlia – minore di 14 anni – e nascondeva in una borsa generi alimentari costosi, dalla carne al vino più pregiato. È stata denunciata per furto la donna, una trentenne dell’Europa dell’Est, protagonista dell’episodio che si è verificato nella tarda mattinata di sabato scorso in un supermercato della città. read more

Iva aumenta a ottobre al 22%. Consolazione: colpisce di piu’ i ricchi

soldi5ROMA – Tra Imu e processi ci siamo quasi dimenticati dell’Iva e del suo prossimo aumento. Aumento che scatta dal primo di ottobre, a quella data scade infatti il rinvio di tre mesi dell’aumento varato dal governo e al primo di ottobre l’aliquota massima dell’imposta sul valore aggiunto passerà dall’attuale 21 al 22%. read more

La Norvegia non ha debito pubblico. Come mai?

La Norvegia sarebbe un caso da studiare e da emulare: un surplus del 10%, un profitto netto dei titoli di stato di Oslo del 6,197%, di più del 4,747% del bund e del 2,931% dei bond svizzeri, il più basso tasso di disoccupazione (Wall Street Italia) . read more

Parco Ciaurro e Passeggiata tra festa democratica e degrado

parco-ciaurroTERNI “Dopo i cestini continuamente divelti, le panchine rotte, i materassi trovati nei prati, il percorso della salute dato alle fiamme e i rifiuti sparsi ovunque, ora anche la targa dell’intitolazione del parco Ciaurro estratta e buttata a terra: è un episodio che indigna e assume per molti cittadini anche una forte connotazione simbolica”. read more

Comune insolvente, dopo il pignoramento della foresteria di corso Tacito ora sono a rischio anche immobili della Provincia

foresteria terniTERNI La notizia del pignoramento dell’ex foresteria di corso Tacito da parte di una  società   sulla base di un credito di 89 mila euro nei confronti del comune di Terni, ha fatto il giro della città ora si pensa a ciò che accadrà. read more