Umbria Mobilità, duro attacco dell’Ugl: “Sprechi e privilegi e l’azienda muore” “Auto della ditta date a parenti e amici”

autobus umPERUGIA Sprechi, favori, penali pagate in barba ai lavoratori. Mentre Umbria mobilità muore. Le accuse, gravi e circostanziate, arrivano dall’Ugl. Nel mirino il vertice della società, l’ad Viola. read more

Mediaset: Cassazione, manifestanti con striscioni contro Berlusconi

cassazione2-300x200ROMA – “Nessuno è più uguale degli altri, nemmeno tu”. “Berlusconi colpevole”. Queste le scritte che compaiono su cartelli e striscioni che alcuni cittadini esibiscono di fronte alla Cassazione dove si attende la sentenza Mediaset. La piazza ha ripreso a riempirsi gia’ poco prima delle 17. read more

Umbria Mobilita’, per Viola (UGL), ha un costo esorbitante. Scoppia la polemica sui compensi.

umbria_mobPERUGIA Nel mare magnum delle critiche sindacali sull’affaire Umbria Mobilità, rispunta l’attacco al costo dei dirigenti. L’ultima voce a levarsi, in ordine di tempo, è quella dell’Ugl Tpl che richiama una trasmissione televisiva locale in cui il presidente dell’azienda unica del trasporto pubblico regionale, Lucio Caporizzi, avrebbe affermato di non aver contrattualizzato lui l’amministratore delegato Franco Viola.
read more

Velletri, 99 Posse: “Picchiati con spranghe e cinture da gruppo neofascisti”

99posseVELLETRI – “Picchiati con spranghe e cinture da un gruppo di neofascisti”. I 99 Posse hanno denunciato in un comunicato stampa su Facebookdi essere stati vittima di un aggressione a Velletri, ma hanno deciso di non sporgere denuncia. Viola Giannoli di Repubblica scrive che tutto è iniziato alle 22.30 del 6 giugno a Velletri. read more

Mps, perdita di 100 milioni nei primi tre mesi del 2013. “Ma c’e’ ottimismo”

mpsROMA – Montepaschi di Siena archivia il primo trimestre del 2013 con una perdita di circa 100 milioni di euro. Gli analisti si attendevano un rosso di 154 milioni. Mps  ha quindi interrotto il ”trend di flessione dei ricavi” e le masse intermediate alla fine del primo trimestre risultano sui livelli di fine 2012. read more

Quarta votazione, quorum a 504. Intanto in piazza è caos. Mussolini: “No, questo no! Il diavolo veste Prodi”

mussoROMA – “Dalle ore 15 tutti a piazza Montecitorio per dire NO PRODI al Quirinale. Vi aspetto!” scrive su Twitter il capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Al termine della riunione dei gruppi congiunti del Pdl si è appena conclusa e come annunciato tutti i parlamentari sono in piazza davanti Montecitorio per protestare alla scelta del Pd di candidare Romani Prodi alla Presidenza. read more