Umbria al dodicesimo posto nella classifica Ecomafia 2013: in crescita i reati ambientali

ECOMAFIAPERUGIA Il cuore verde d’Italia  scala le classifiche degli illeciti ambientali secondo il rapporto Ecomafia 2013. L’Umbria è passata dal sedicesimo posto nel 2011 al dodicesimo con 953 infrazioni accertate, pari al 2,8 per cento sul totale; 769 persone denunciate, ma nessun arresto e 170 sequestri effettuati.  read more

Terni, il prefetto vuole spegnere gli autovelox di Viale dello Stadio e Via Alfonsine

autovelox (1)TERNI Si sposta dal profilo della pura legittimità a quello dell’opportunità il lungo braccio di ferro tra prefettura e Comune sui due autovelox in città. L’obiettivo non dichiarato, sembra chiaro, è quello di spegnerli. Ma, dopo che il ministero delle Infrastrutture ha statuito che lì ci possono stare, si ricorre alla direttiva Maroni. read more

Investe pedone sulle strisce, alla vista della municipale si divincola: ritirata la patente

polizia-municipale1TERNI La Polizia municipale di Terni impegnata nei controlli che hanno portato al ritiro di una patente e a una denuncia per guida senza partente. Nel primo caso nei giorni scorsi i vigili urbani in un posto di controllo le norme comportamentali notavano che il conducente di un’autovettura in avvicinamento, alla vista degli operatori, avrebbe tentato di divincolarsi nel traffico per sottrarsi al controllo. read more

Debiti P.A., ecco i primi 10 miliardi. Squinzi: governo subitissimo

aziendaSono stati stanziati i primi 10 miliardi per pagare gli arretrati della p.a. Il ministro Vittorio Grilli, informa una nota, ”ha firmato il decreto ministeriale che stanzia i fondi finalizzati alla concessione di anticipazioni a favore degli enti territoriali per garantire il pagamento dei debiti maturati al 31 dicembre 2012 (10 mld)”. read more

Def, via libera ai pagamenti per le imprese Dopo giorni di trattative, anche i grillini firmano la risoluzione unica alla Camera e al Senato

cameraRisoluzione unica alla Camera (e successivamente anche al Senato) in occasione dell’esame dell’aggiornamento dei conti pubblici e quindi del Def. Superati i dubbi degli ultimi giorni, anche il M5S ha firmato la risoluzione che consente di sbloccare i pagamenti dei crediti delle imprese nei confronti della pubblica amministrazione. read more