la-casa-sul-lagoNon c’e’ mai stato un momento migliore per essere un agente di vendita nel mercato immobiliare italiano, che ha contatti e riesce a fare affari con i tedeschi. Yasemin Rosenmaier vende case in Italia dal 2005, ma non ha mai visto una domanda cosi’ alta proveniente dalla Germania. 

“Direi a occhio che il 60% delle nostre operazioni sono con i tedeschi. E’ una percentuale molto piu’ alta di quella degli anni precedenti”, ha dichiarto in un’intervista telefonica a Blomberg dai suoi uffici di Engel & Voelkers a Cernobbio, sul Lago di Como.

“Perche’? Paura dell’inflazione e delle incertezze dei mercati finanziari, timore di un ripetersi di quanto accaduto a Cipro”, l’ultimo paese del blocco dell’euro a ricevere aiuti internazionali.

Insomma, per uno straniero e’ il periodo ideale per acquistare un immobile in un paese, l’Italia, i cui cittadini hanno perso potere d’acquisto, non riuscendo a comprare casa, nonostante i prezzi siano ancora ai minimi storici.

E’ quanto emerge in un’inchiesta condotto da Bloomberg e che porta la firma di Alessandra Migliaccio, Chiara Vasarri e Dalia Fahmy.

Non solo tedeschi, ma anche inglesi e russi stanno approfittando di un mercato ‘liberato’ dalla concorrenza dei locali. Le vendite di case residenziali sono scese di quasi il 26% l’anno scorso. Due anni di recessione fanno sentire il loro peso e gli italiani fanno fatica anche a contrarre un mutuo o a comprare la prima di casa e l’incertezza sul fronte delle tasse non aiuta.

Gli acquisti di una seconda casa di villeggiattura da parte degli stranieri sono cresciuti del 14% l’anno scorso, con i non italiani che hanno speso 2,1 miliardi di euro, stando alle cifre comunicate da Scenari Immobiliari.

I tedeschi, dal 2009 la nazionilita’ piu’ rappresentata nelle statistiche, contano per circa il 40% delle operazioni. I britannici sono secondo con il 18%, mentre gli oligarchi russi si sono accapparati il 13% degli immobili venduti sin qui.

WallStreetItalia

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.