volante-polizia21TERNI “Pronto polizia? Aiuto. C’è un uomo seminudo in un’auto in piazza Tacito che mi insegue”. E’ più o meno questa la chiamata arrivata al 113 di Terni nel pomeriggio del 26 agosto, intorno alle 16, da parte di una donna.
La fa avvicinare. E si masturba La ragazza, 25 anni e residente a Terni, ha riferito agli agenti di essere stata avvicinata in via Battisti da un uomo che a bordo della sua auto l’aveva chiamata, mentre camminava sul marciapiede. La ragazza, pensando che fosse un suo conoscente, si era avvicinata, ma quando aveva visto che l’uomo iniziava a denudarsi e a toccarsi le parti intime si era allontanata di corsa e, mentre veniva inseguita, aveva chiamato al telefono la polizia.

Si lascia identificare Quando la pattuglia è arrivata in piazza Tacito, oltre alla ragazza ha trovato anche l’uomo che, come nulla fosse, si è lasciato identificare: si tratta di un ternano di 54 anni che è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico.

Corriere dell’ Umbria

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.