TERNI – La storica corsa Brescia – Roma – Brescia che attraverserà l’Umbria venerdì 19 maggio arriverà in città a partire dalle 18:30.

Arterie cittadine interessate: viale Borzacchini, via Radice, via Battisti, via Oberdan, piazza Dalmazia, via Don Bosco, piazza San Francesco, via Barberini, via 1° maggio, via del Plebiscito, piazza della Repubblica, piazza Europa, via Colombo, viale Guglielmi, via Garibaldi, via Campofregoso, via del Raggio Vecchio e viale Brin.

In piazza della Repubblica, dalle 14.30, ci saranno i gazebo dell’Aci storico e del club Borzacchini Historic.

 

“Sono state accettate 440 – ha spiegato il direttore Aci Terni, Raffaele Ferriello – su oltre 700 richieste. In maggior numero ci saranno italiani (236), poi a seguire olandesi (104), tedeschi e inglesi (69). Da sottolineare in particolar modo la presenza di 34 giapponesi, 42 americani e 13 argentini; tra le 82 case costruttrici in gara al top c’è l’Alfa Romeo con oltre 40 equipaggi, quindi Bugatti (23), Jaguar (21), Ferrari (15) e Aston Martin (14)”. Il fatto che sia stata scelta Terni – ha aggiunto il presidente dell’Aci Terni, Mario Andrea Bartolini – è una grande scelta per noi. Ma non soltanto: un ulteriore stimolo nel cercare di valorizzare il ruolo delle auto d’epoca. A ciò si aggiunge la tematica legata agli incidenti stradali, sul quale siamo impegnati”. In gara anche driver da Australia e Libano”. “Terni deve gioire di queste occasioni – ha concluso Giorgio Natali, presidente del Borzacchini Historic – ha una grande tradizione motoristica, la Mille Miglia è infatti una manifestazione molto sentita dalla città”.

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.