meccanico and corrozziereTERNI Porta la sua Mini Cooper a riparare e il carrozziere gliela restituisce dopo oltre due mesi. Con 7mila chilometri in più.La vicenda, che risale all’estate del lontano 2010, è finita in tribunale in seguito alla denuncia del proprietario dell’auto, un ternano di 52anni. Mercoledì mattina si è tenuta l’udienza del procedimento che vede imputato il titolare dell’officina, accusato di appropriazione indebita.
La storia Nel giugno del 2010 l’uomo consegna l’auto a una nota carrozzeria per eseguire alcune riparazioni. In sostituzione gli danno un’Alfa Mito e tutto sembra filare liscio. L’uomo se la prende con calma, visto anche il periodo estivo e le ferie di mezzo. A inizio agosto però torna dal carrozziere, se non altro per capire a che punto sono i lavori. Una, due volte. Ma la risposta è sempre la stessa: “Torni fra qualche giorno”. Poi, con in testa i primi dubbi, chiede di vedere il mezzo.

Servizio integrale nel Corriere dell’Umbria del 26 settembre

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.